La durata del corso, come stabilito dalla normativa in vigore, varia in funzione della tipologia dell’ Azienda
(In aggiunta lezioni frontali in aula di tipo interattivo caratterizzato da esercitazioni pratiche e confronti docenti discente.)
Prezzo:

Prezzo di vendita: 60,00 €

Corso di Formazione per Addetto al Primo Soccorso Aziendale
D.M. 388/2003

Presentazione del Corso 
Il Decreto Legislativo 81/2008 , stabilisce che “Il datore di lavoro, tenendo conto della natura della attività e delle dimensioni dell’azienda o della unità produttiva, sentito il Medico Competente ove nominato, prende i provvedimenti necessari in materia di primo soccorso e di assistenza medica di emergenza” (Art. 45 – Primo Soccorso).
E’ dunque obbligo di ogni Azienda nominare un numero sufficiente di Addetti al Primo Soccorso Aziendale (SANZIONE PER IL DATORE DI LAVORO: arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.500 a 6.000 euro).

Obiettivi del corso
Il corso fornirà le competenze di base su come allertare il sistema di soccorso e attuare gli interventi di primo soccorso, conoscere i rischi specifici dell’attività svolta, acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro.

Destinatari:

I destinatari del Corso sono i lavoratori designati al Primo Soccorso (D.Lgs 81/08; D.M. 388/03).
Tale figura può coincidere con il Datore di Lavoro (imprese o unità produttive fino a cinque lavoratori), ma anche con i Responsabili e gli Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione, il Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza, i Dirigenti e i Preposti.

Metodologia di svolgimento del corso

Slide in modalita e-learning
Lezioni frontali in aula di tipo interattivo caratterizzato da esercitazioni pratiche e confronti docenti discente.

Attestato
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza agli allievi che avranno partecipato ad almeno il 90% del monte/ore previsto e superato la prova di valutazione finale.

Esame di valutazione
Tutti i discenti dovranno sottoporsi a periodiche verifiche dell’ apprendimento.
Il superamento delle verifiche, costituite da prove scritte, pratiche ed orali, rappresenta la condizione necessaria per l’ottenimento dell’ attestato di partecipazione al corso.
Qualora il discente non dovesse superare le prove di valutazione dell’apprendimento, può ripetere i test entro e non oltre un anno solare dalla conclusione del corso di formazione.